Lancio con paracadute in coppia Piemonte

Il lancio in paracadute in tandem è un genere di salto che offre anche a chi non ha mai praticato paracadutismo di apprezzare la sensazione del volo libero, sfruttando l’esperienza di un istruttore certificato. Durante un lancio, il partecipante è legato frontalmente a un istruttore tramite un’apposita imbracatura. Ciò permette al maestro di conservare il controllo totale del salto, dalla fase di partenza dall’aeromobile al volo. una volta aperto il paracadute, fino all’atterraggio.

Paracadute: l’importanza della sicurezza

La sicurezza è l’imperativo supremo nel paracadutismo in tandem. Gli istruttori sono esperti accreditati, con centinaia, se non migliaia, di salti registrati. Prima del volo, i partecipanti ricevono un briefing dettagliato che fornisce i fondamenti e le misure di sicurezza, inclusi la posizione e l’atteggiamento corretti da tenere durante il lancio e l’atterraggio.

L’esperienza del volo

Il salto comincia con il decollo del velivolo, che tocca la quota di lancio, abitualmente tra i 3.000 e i 4.000 metri. Dopo il via libera, istruttore e partecipante si gettano nel vuoto, provando circa 45-60 secondi di caduta libera, un’esperienza unica di leggerezza e libertà totale, prima che si apra il paracadute. Una volta aperto, il paracadute frena la caduta per circa 5-7 minuti di planata controllata, dando la possibilità di contemplare l’ambiente intorno, prima di scendere dolcemente. Volare con Primolancio significa provare un centro con un’esperienza decennale ad Alessandria. Durante il volo si può apprezzare l’incanto del luogo man mano che si approssimerà il momento dell’atterraggio mostrando una vista affascinante.

Perché scegliere un lancio in tandem

Decidere per un lancio in tandem significa provare un’esperienza entusiasmante senza necessariamente impegnarsi in un corso formativo di paracadutismo. È l’opzione ideale per coloro che ambiscono a provare la scarica adrenalinica del paracadutismo con il il massimo livello di sicurezza e minimo impegno preparativo.

Perché regalare un lancio con il paracadute

Regalare un lancio col paracadute in tandem è molto più di un semplice dono; rappresenta una possibilità di offrire un’avventura irripetibile, che va ben oltre il materiale. Questo tipo di dono spicca per per diversi motivi: è perfetto per eventi particolari come compleanni o anniversari, o come gesto importante.

Al contrario di un regalo materiale, che col passare del tempo possono perdere valore, un’esperienza con il paracadute continua a vivere nella mente di chi lo vive, potenziando la sua vita con un’avventura di valore incalcolabile. Questo tipo di impresa ha un effetto persistente, regalando un senso di realizzazione e un aumento dell’autostima.

Il lancio in tandem per uscire dalla comfort zone

Il lancio in paracadute spinge a confrontarsi con i propri limiti e a confrontarsi con le le proprie paure, offrendo una potente esperienza di maturazione individuale. Per molti, oltrepassare l’ansia del salto rappresenta un simbolo del superamento delle sfide nella vita di tutti i giorni, rafforzando la fiducia nelle proprie abilità.

Senso di condivisione

Per chi sceglie di regalare un lancio in tandem e partecipare insieme al destinatario, il salto diventa un’occasione di scambio profondo, capace di rafforzare i legami e sviluppare esperienze condivise. Anche quando vissuto individualmente, il racconto di tale esperienza può diventare un momento di condivisione emotiva con amici e familiari.
Inoltre, l’eccitazione vissuta durante il salto e l’incanto del paesaggio visto dall’alto offrono un punto di vista inedito sul mondo, amalgamando emozione e sentimento in un’unica, forte, esperienza.

Un regalo personale

Diversi centri di paracadutismo offrono la possibilità di rendere unica l’esperienza, per esempio mettendo a disposizione video e foto professionali del volo, rendendo l’esperienza ancora più unica per il destinatario.
Primolancio propone un’ampia gamma di articoli personalizzabili per immortalare il momento, inclusi un certificato di partecipazione che riporta nome, data e luogo dell’evento, insieme a video e fotografie del lancio.