Lancio con paracadute in coppia Aosta

Il lancio in paracadute in tandem è un tipo di salto che offre anche a chi non ha mai praticato paracadutismo di godere dell’ebbrezza del volo libero, sfruttando l’esperienza di un maestro di volo qualificato. Durante un lancio, il partecipante è legato frontalmente a un formatore mediante una specifica attrezzatura. Ciò consente al maestro di conservare il controllo assoluto del salto, dal momento di partenza dall’aereo al volo. una volta aperto il paracadute, fino all’atterraggio.

Lancio in tandem: perché è importante la sicurezza

La sicurezza è l’imperativo supremo nel paracadutismo in tandem. I maestri di volo sono esperti accreditati, con centinaia, se non migliaia, di salti eseguiti. Prima del lancio, i partecipanti ricevono una spiegazione esauriente che fornisce i fondamenti e le norme preventive, inclusi l’atteggiamento e la posizione adeguati da mantenere durante il volo e l’atterraggio.

L’esperienza del volo

Il salto comincia con il decollo dell’apparecchio, che raggiunge la quota di lancio, generalmente tra i 3.000 e i 4.000 metri. Dopo il consenso, maestro di volo e partecipante saltano nel vuoto, assaporando circa 45-60 secondi di caduta libera, una sensazione unica di assenza di gravità e libertà totale, prima che si apra il paracadute. Una volta aperto, il paracadute frena la caduta per circa 5-7 minuti di navigazione guidata, dando la possibilità di ammirare il paesaggio intorno, prima di toccare terra con dolcezza. Volare con Primolancio significa tuffarsi in un centro con un’esperienza decennale ad Alessandria. Durante il volo si può apprezzare lo splendore della città man mano che si avvicinerà il momento dell’atterraggio offrendo una vista affascinante.

Perché provare un lancio in tandem

Scegliere un lancio in tandem sta a indicare tuffarsi in un’esperienza emozionante senza obbligatoriamente essere obbligati a fare un corso completo di paracadutismo. È l’opzione ideale per coloro che aspirano a provare l’emozione del paracadutismo con il il massimo livello di affidabilità e minimo sforzo di preparazione.

Perché donare un lancio in tandem

Regalare un lancio col paracadute in tandem è molto più di un dono banale; rappresenta l’opportunità di offrire un’avventura irripetibile, che va ben oltre il materiale. Questo tipo di dono spicca per per molteplici ragioni: è ottimale per eventi particolari come compleanni o anniversari, o come segno di affetto.

A differenza di un dono fisico, che con il tempo possono deprezzarsi, un’esperienza con il paracadute continua a vivere nella mente di chi lo vive, potenziando la sua vita con un’esperienza di pregio immenso. Questo tipo di iniziativa crea un ricordo indelebile, regalando un senso di realizzazione e un miglioramento dell’autostima.

Superare i propri limiti con il lancio

Il lancio in paracadute spinge a confrontarsi con i propri limiti e ad affrontare le le proprie ansie, offrendo una potente esperienza di crescita individuale. Per molti, superare il timore del salto rappresenta una metafora del superamento degli ostacoli nella routine, potenziando la certezza nelle proprie abilità.

Senso di condivisione

Per chi sceglie di donare un lancio in tandem e partecipare insieme al destinatario, il salto si trasforma in un’occasione di intima collaborazione, capace di rafforzare i legami e generare memorie comuni. Anche quando vissuto individualmente, il racconto di tale esperienza può diventare un momento di condivisione emotiva con le persone care.
Inoltre, la scarica di adrenalina durante il salto e lo splendore del panorama aereo offrono una prospettiva unica sul mondo, amalgamando emozione e sentimento in un’unica, intensa, esperienza.

Un regalo personalizzato

Numerosi centri di paracadutismo offrono la possibilità di personalizzare l’esperienza, per esempio offrendo video e foto professionali del volo, rendendo l’esperienza ancora più unica per il destinatario.
Primolancio offre una serie di gadget personalizzati per ricordare l’esperienza, come l’attestato di partecipazione, con nome, data e luogo di lancio, video del lancio e foto.