Lancio con il paracadute Lombardia

Il lancio in paracadute in tandem è un genere di salto che permette anche a chi non ha mai praticato paracadutismo di apprezzare la sensazione della caduta libera, utilizzando l’esperienza di un formatore qualificato. Durante un lancio, il partecipante è agganciato direttamente a un istruttore tramite un’equipaggiatura dedicata. Ciò consente al maestro di conservare il controllo assoluto del salto, dalla fase di partenza dall’aereo al volo. una volta aperto il paracadute, fino all’atterraggio.

Lancio in tandem: perché è importante la sicurezza

La sicurezza è la priorità assoluta nel paracadutismo in tandem. I maestri di volo sono professionisti certificati, con centinaia, se non migliaia, di salti all’attivo. Prima del salto, i partecipanti ricevono una spiegazione esauriente che fornisce gli elementi essenziali e le norme preventive, inclusi l’atteggiamento e la posizione adeguati da tenere durante il volo e l’atterraggio.

L’esperienza del primo lancio

Il salto incomincia con il decollo dell’aereo, che tocca l’altezza di lancio, tipicamente tra i 3.000 e i 4.000 metri. Dopo l’autorizzazione, formatore e partecipante si lanciano nell’aria, provando circa 45-60 secondi di caduta libera, una sensazione unica di assenza di gravità e completa libertà, prima che si dispieghi il paracadute. Una volta aperto, il paracadute frena la caduta per circa 5-7 minuti di navigazione guidata, dando la possibilità di contemplare il paesaggio nelle vicinanze, prima di atterrare dolcemente. Volare con Primolancio significa provare una scuola con decenni di esperienza ad Alessandria. Durante il volo si può ammirare lo splendore della città man mano che si approssimerà il momento dell’atterraggio offrendo un paesaggio incantevole.

Perché scegliere un lancio in tandem

Optare per un lancio in tandem vuol dire provare una scoperta appassionante senza obbligatoriamente impegnarsi in un programma formativo di paracadutismo. È l’opzione ideale per coloro che aspirano a provare l’eccitazione del paracadutismo con il la massima garanzia di sicurezza e minimo sforzo di preparazione.

Perché regalare un lancio in tandem

Regalare un lancio col paracadute in tandem è molto più di un semplice dono; rappresenta una possibilità di fare un’esperienza singolare, che va ben oltre il tangibile. Questo tipo di dono risalta per per diversi motivi: è ideale per eventi particolari come compleanni o anniversari, o come segno di affetto.

Al contrario di un dono fisico, che nel corso degli anni possono svalutarsi, un’esperienza con il paracadute continua a vivere nella mente di chi lo vive, potenziando l’esistenza con un’avventura di pregio immenso. Questo tipo di azione ha un effetto persistente, regalando un senso di realizzazione e un miglioramento dell’autostima.

Il lancio in tandem per superare i propri limiti

Il lancio in paracadute spinge a competere contro i propri limiti e a confrontarsi con le i propri timori, offrendo un’esperienza intensa di crescita individuale. Per molti, trascendere l’ansia del salto rappresenta un simbolo del superamento delle difficoltà nella vita quotidiana, incrementando la fiducia in sé stessi.

Esperienza condivisa

Per chi sceglie di offrire un lancio in tandem e partecipare insieme al destinatario, il salto diventa un’occasione di scambio profondo, capace di consolidare le relazioni e generare memorie comuni. Anche quando vissuto individualmente, il racconto di tale esperienza può diventare un momento di scambio di emozioni con amici e familiari.
Inoltre, la scarica di adrenalina durante il salto e lo splendore della vista dall’alto offrono un punto di vista inedito sul mondo, congiungendo passione e sentimento in un’unica, profonda, esperienza.

Un regalo personale

Diversi centri di paracadutismo offrono la possibilità di rendere personale l’esperienza, ad esempio fornendo video e foto professionali del volo, facendo diventare il dono straordinario per il destinatario.
Primolancio offre una serie di gadget personalizzati per ricordare l’esperienza, come l’attestato di partecipazione, con nome, data e luogo di lancio, video del lancio e foto.